logo

Scaletta organizzativa del corso/laboratorio Domani mi metto in Proprio

Cosa succede di solito

Un’organizzazione vicina all’economia solidale chiede di ospitare il corso.
Può essere un’associazione, biblioteca, GAS, centro culturale… e le piace l’idea di ospitare nel proprio territorio questo corso/laboratorio.
Ci contatta via mail e concordiamo la data e il modo di organizzarla insieme.
Questo documento spiega nei dettagli come la organizzeremo.

In breve

Interessa a: persone di ogni età che intendono mettersi in proprio nell’economia solidale
Durata: di 7 ore + 1 di pausa pranzo ( presumibilmente una domenica)
Partecipanti: minimo 10, massimo 23, + due membri dell’organizzazione ospitante a titolo gratuito
Finanziamento: completamente autofinanziato dai partecipanti; di solito 100 euro a persona.
Riferimenti: riprende e approfondisce alcuni temi del libro “domani mi metto in proprio” ediz. Altreconomia, 2017

 

Preparazione e promozione:

all’organizzazione che ospita il corso, forniamo:

  • - promozione su carta e via web per comunicare l’iniziativa, che mette in risalto l’organizzazione ospitante
  • - una piccola campagna di annunci a pagamento, se serve
  • - portiamo noi le macchine (proiettore, audio, computer) se serve
  • - forniamo noi la cancelleria ed altri materiali d’uso
  • - il pranzo è al sacco auto-organizzato dai partecipanti: conviviale, frugale e condiviso

 

Cosa fa l’organizzazione ospitante:

  • - offre uno spazio adeguato
  • - diffonde il volantino
  • - usa anche i propri canali social per la promozione
  • - le altre esigenze sono minime: seggiole, alcuni tavolini, prese elettriche e la wifi

 

Iscrizioni:

il pagamento e la registrazione possono essere effettuati
1 – dall’associazione che raccoglie le quote dei partecipanti
2 – dal partecipante, direttamente on line (bonifico o paypall o Satispay su Banca Etiica)
Le due modalità possono convivere, basta:
- condividere rapidamente gli indirizzi mail dei partecipanti
- non superare insieme il numero massimo di iscritti
Ci si iscrive con un anticipo di alcune settimane (da concordare)

L’iscritto riceve via mail:

  • Il “pacchetto” introduttivo: materiale didattico, informazioni pratiche e strumenti social per facilitare subito la reciproca conoscenza.
  • Il questionario on-line per orientarci sui suoi interessi e le sue competenze
  • Il remind: pochi giorni prima riceverà un promemoria con le informazioni pratiche (spostamenti, pasto al sacco, orari, info sui mezzi e sui parcheggi…)

 

Presentandosi all’accoglienza, l’iscritto riceve:

Il libro “Domani mi metto in proprio” di Marco Geronimi Stoll: una copia omaggio (che a fine corso sarà autografata dall’autore)
La “Carta dell’Aquila” (documento sui dieci pilastri dell’Economia Solidale)
Il Contratto didattico
La registrazione formale con firma dei documenti (liberatoria, privacy, ecc.) e consegna della ricevuta o fattura

Contenuti del corso:

a questo link: Presentazione per i partecipanti

Dopo il corso

Entro una settimana dalla fine del corso i partecipanti ricevono la restituzione delle attività svolte:

  • una copia delle slides
  • foto degli elaborati
  • link di accesso ad una piattaforma per costituire una comunità per aiutarsi reciprocamente in settori affini o scambiandosi competenze e abilità complementari. Tutti potranno contribuire, se vogliono, ad una rete di professionalità che si possono integrare reciprocamente.

Leave a Reply

*

captcha *